2021: l’anno della rivalsa

c721d28b-816c-4d20-9926-22f779e21dbb
UNA TERAPIA DIFFERENTE!!!
febbraio 13, 2021
Immagine articolo bodyshaming bodypositive
Body shaming e body positive: cosa sono?
febbraio 20, 2021
b6e9badf-238e-4fbf-9a25-fbeaa375e745

Il 2021, covid permettendo, potrebbe essere un anno, a livello sportivo, molto proficuo. Questo perché
parte degli eventi sportivi sono stati spostati dal 2020 al 2021 .Tra questi, ci saranno gli Europei di Calcio e
le Olimpiadi estive di Tokyo. Ma, oltre a questi due eventi di punta, ad attirare l’attenzione ci saranno anche
altri avvenimenti sportivi .
LE OLIMPIADI
Le Olimpiadi di Tokyo sono attese da ben 5 anni ( dal 2016 quando si tennero per l’ultima volta a Rio De
Janeiro). I Giochi si svolgeranno dal 23 luglio all’8 agosto e il programma ingloba 33 sport, per un totale di
339 eventi sportivi. Le Paralimpiadi invece si svolgeranno invece dal 24 agosto al 5 settembre
GLI EVENTI DI RILIEVO DEL 2021
Fino a metà Marzo si disputeranno le tappe più importanti e fondamentali del Mondiale di sci.
Tra febbraio e marzo di rilievo sarà il rugby con il campionato Sei Nazioni a cui parteciperanno: Italia,
Francia, Inghilterra, Irlanda, Galles e Scozia.
Da marzo a prendere piede sarà il ciclismo. Si inizia nella settimana che va dal 10 al 16 con la gara ciclistica
della “Tirreno-Adriatico”. Dall’ 8 al 31 maggio invece avrà luogo il 104° Giro D’Italia. Il Tour de France,
invece, si terrà dal 26 giugno al 18 luglio.
Nei mesi di giugno e luglio, si giocheranno gli Europei di Calcio, che (si svolgeranno in più Paesi del
Continente europeo. La Nazionale allenata dal tecnico Roberto Mancini, ha avuto un sorteggio benevolo:
infatti, affronterà la Turchia, la Svizzera e il Galles
In ambito motori la Formula 1 dovrebbe tornare a correre il 21 marzo con prima tappa Melbourne,
Australia e concludersi il 5 dicembre ad Abu Dhabi, Dubai. Il Motomondiale invece inizierà il 28 marzo in
Qatar con il GP di Losail e finirà il 14 novembre a Valencia.
Per quanto riguarda il volley il campionato è ancora in corso con Perugia che prova ad allungare in classifica
e, a grande sorpresa, tra le inseguitrici c’è Vibo Valentia capitanata dall’espertissimo regista Saitta, che
regalerà non poche sorprese.
Quindi il 2021 sarà un anno da vivere anche all’insegna dello sport. Sperando di poter rivedere, il sostegno
dei tifosi sulle gradinate degli Stadi e dei Palasport il prima possibile.

Christian Caschera

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *